· 

Riunione del 3 agosto 2018

Un’altra proficua riunione dell’Accademia dei Tecnici Libertas si è tenuta ieri 3 agosto 2018 presso la sede della Libertas Provinciale di Pordenone in via Marconi 10 a Porcia.

 

Erano presenti, oltre al coordinatore Luigi Porraccin dello Sci Club Pordenone, Mauro Baron del Gruppo Kajak Canoa Cordenons, Adolfo Molinari della Libertas Casarsa, Liu Yuwei della Weisong School Pordenone, Ivo Neri, presidente della Libertas Provinciale di Pordenone e la segretaria Daniela Acciardi. Ospite dell’incontro è stato anche Valentino Santarossa, formatore accreditato Libertas. Assente per impegni improrogabili Edoardo Muzzin della Polisportiva Villanova.

 

Appuntamenti

Lezione interdisciplinare per tecnici e atleti

Le idee buttate giù durante il primo incontro informale sono state portate avanti. È stata infatti fissata per giovedì 4 ottobre 2018 dalle ore 17.30 alle 20.00 la parte teorica del corso interdisciplinare rivolto a tutti i tecnici di associazioni affiliate alla Libertas. Ognuno dei partecipanti dovrà portare con sé due atleti agonisti, scelti fra quelli che più possono trarre vantaggio da un confronto con altri tipi di sport.

Liu Yuwei si preoccuperà di chiedere a questo scopo la sala dell’Ex Convento di San Francesco in piazza della Motta a Pordenone.

 

Gli accademici svilupperanno dei brevi approfondimenti – di 25’ ciascuno – su aspetti tecnici del proprio sport che possano essere utili anche per altre discipline. La lezione toccherà dunque lo sci, l’atletica, il judo, il wushu e la canoa, ognuno con proprie peculiarità, da cui si potrà trarre vantaggio per rendere maggiormente efficace un allenamento al fine di migliorare la performance sportiva.

 

A questa prima lezione teorica, seguiranno lezioni pratiche, con date ancora da stabilire.

 

48 ore di sport no stop

Il coordinatore Luigi Porracin si era intanto attivato per informare il sindaco di Pordenone della proposta di creare una manifestazione lunga 48 ore di sport no stop nel capoluogo. La data di inizio era stata individuata per venerdì 31 maggio 2019, giornata mondiale senza tabacco. La manifestazione terminerebbe quindi domenica 2 giugno. Come ha fatto notare Edoardo Muzzin, però, bisogna essere sicuri che questa data non coincida con la Festa dello Sport a Pordenone, che di norma si tiene la prima domenica di giugno.

Sarà questo un evento straordinario, una gran festa in cui tutte le associazioni saranno chiamate a partecipare, ognuna con il proprio sport. In quella occasione saranno raccolti anche dei fondi da devolvere in beneficenza.

 

Sito internet

È già attivo il sito internet dell’Accademia all’indirizzo https://accademiatecnicilibertas.jimdofree.com/

 

Ulteriori proposte

Durante il primo incontro era stata avanzata anche l’ipotesi di creare un volume divulgativo in cui ognuno degli accademici avrebbe presentato un argomento a scelta su problematiche generali, con anche delle proposte per affrontarle e risolverle nel migliore dei modi.

Altro obiettivo sarà quello di organizzare un convegno sull’abbandono giovanile dello sport.

Entrambe le proposte sono ancora da mettere a punto.

 

Prossimo incontro

Il prossimo incontro dell’Accademia dei Tecnici si terrà venerdì 7 settembre 2018 alle ore 19.30, sempre presso la sede della Libertas Provinciale di Pordenone in via Marconi 10 a Porcia.

 

Tutti i tecnici Libertas che lo desiderino possono chiedere di partecipare all’Accademia dei Tecnici Libertas. Per farlo è necessario contattare il coordinatore Luigi Porracin attraverso l’apposito modulo pubblicato sul sito, o via mail all’indirizzo porracinluigi@gmail.com

Scrivi commento

Commenti: 0