· 

Riunione del 7 settembre 2018

La terza riunione dell’Accademia Tecnici Libertas si è svolta venerdì 7 settembre alle ore 18.30 presso la sede della Libertas Provinciale di Pordenone in via Marconi 10 a Porcia, in presenza del coordinatore Gigi Porracin, e dei tecnici Mauro Baron e Liu Yuwei.

 

Argomenti trattati

Acquisto dominio sito internet

La prima proposta del coordinatore Porracin ha riguardato l’acquisto del dominio del sito dedicato agli accademici. Grazie alla disponibilità del presidente provinciale Ivo Neri, è stato deciso di acquistare il dominio. A questo punto il sito è già attivo al link accademiatecnicilibertas.com.

 

A proposito del sito, gli accademici Edoardo Muzzin e Adolfo Molinari sono sollecitati ad inviare alla mail porracinluigi@gmail.com il proprio curriculum, una foto propria ed un’altra della propria associazione, in modo che possano essere inseriti nel sito.

Lezione interdisciplinare congiunta

Sono state inoltre date ulteriori indicazioni sullo svolgimento della lezione interdisciplinare congiunta, in programma giovedì 4 ottobre. Yuwei si è impegnato a chiedere una sala al comune e presto comunicherà la sede dell’incontro.

Ogni tecnico avrà a disposizione 25 minuti per approfondire aspetti tecnici del proprio sport che possano essere utili anche per altre discipline. La lezione toccherà dunque lo sci, l’atletica, il judo, il wushu e la canoa, ognuno con proprie peculiarità, da cui si potrà trarre vantaggio per rendere maggiormente efficace un allenamento al fine di migliorare la performance sportiva.

 

La lezione è aperta a tutti e si terrà presso l'Ufficio Sport del comune di Pordenone, in Piazza della Motta. Tutti i tecnici Libertas potranno portare con sé due propri atleti agonisti, intorno ai 14-15 anni, che possano trarre vantaggio dalla lezione.

Richiesta fondi al Centro Nazionale Libertas

Dal momento che molti sono i progetti in ballo, Edoardo Muzzin aveva avanzato la proposta di chiedere dei fondi al Centro Nazionale Libertas.

 

Mauro Baron ha fatto notare che, in questo periodo così delicato è importante non generare conflitti. D’altro canto, dalle crisi possono nascere delle opportunità. Questa potrebbe essere un’occasione per mettere questo presidente nazionale alla prova. Chiedere al presidente cosa ne pensa di questa iniziativa ed in quale misura possa esserci un coinvolgimento del nazionale in proposito.

 

Prossimo incontro

Il prossimo incontro dell’Accademia dei Tecnici sarà stabilito durante la lezione congiunta.

 

Tutti i tecnici Libertas che lo desiderino possono chiedere di partecipare all’Accademia dei Tecnici Libertas. Per farlo è necessario contattare il coordinatore Luigi Porracin attraverso l’apposito modulo pubblicato sul sito, o via mail all’indirizzo porracinluigi@gmail.com

Scrivi commento

Commenti: 0