· 

Rivoluzioni nei componenti dell'Accademia Tecnici Libertas

I tecnici Antonio Sannia, Ciro Zoratti e Edoardo Muzzin, per quanto entusiasti del lavoro svolto dall'Accademia Tecnici Libertas, si vedono costretti ad abbandonare l'impegno, a causa del carico di lavoro divenuto eccessivo.

 

La vita delle associazioni diventa sempre più complicato, quindi Sannia, Zoratti e Muzzin si sono ritrovati a dovere mettere a disposizione la propria esperienza in altri ambiziosi progetti. Questo, a malincuore, non ha permesso ai tecnici di proseguire il percorso iniziato con l'Accademia.

 

L'Accademia ha quindi perso il supporto di tre importanti tecnici, ma, d'altro canto, è stata arricchita da altrettanti tecnici, che certamente apporteranno nuova linfa vitale all'iniziativa. 

 

Edoardo Muzzin, che tanto si è speso per l'Accademia, ha lasciato il posto ad un suo collaboratore di fiducia della Polisportiva Villanova: Maurizio Fornarolo, che ha accettato l'incarico con umiltà ed allo stesso tempo entusiasmo.

 

L'entusiasmo è stata la spinta anche per il tecnico federale di danze caraibiche Manuela Scimonelli della Latin Love, subito dimostratasi coraggiosa e propositiva. 

 

Infine, si è unito alla pregevole squadra anche Federico Porracin dello Ski Safary Experience, già tecnico della nazionale australiana di sci alpino agli Asia Winter Game 2017.

Scrivi commento

Commenti: 0